Fare impresa: Vincitori gli studenti della “Eco Recharge”
Ultima modifica: 8 giugno 2016

Fare impresa: Vincitori gli studenti della “Eco Recharge”

Fare impresa a scuola, vincono gli studenti della “Eco Recharge”
La Eco Recharge SpA, con il caricabatterie a energia solare Sunny, si è aggiudicata il contest promosso dall’istituto professionale e tecnico commerciale “Casagrande-Cesi” nell’ambito del progetto “Alternanza scuola-lavoro” realizzato in collaborazione con l’incubatore di start up innovative Umbria Risorse e il Polo didattico e scientifico di Terni….

“Un’esperienza positiva – dice la professoressa Rema Evangelista, coordinatrice del progetto “Alternanza scuola-lavoro” – che va ripetuta e se possibile estesa anche agli altri istituti della città. Questa iniziativa serve a dare ai ragazzi una mentalità imprenditoriale che, in un periodo di crisi economica come questo, può rappresentare uno strumento in più per i giovani per collocarsi nel mondo del lavoro. Mettersi in proprio e avere idee da sviluppare può infatti fare la differenza”. …

….“Un’iniziativa, frutto di una stupenda collaborazione con Umbria Risorse – chiosa la dirigente scolastica del “Casagrande-Cesi”, Matilde Cuccuini – che ha consentito ai ragazzi di mettere un piede nel mondo del lavoro, avere un’idea concreta di quello che significa imprenditorialità e creatività ma che ha rappresentato anche un incentivo allo studio”. …

(da Umbria Risorse Spa: Impresa a scuola, i vincitori)

A-Steel

A-Steel

Eco recharge

Eco recharge

Green Local Treasures

Green Local Treasures

I vincitori della Eco-Recharge con i rappresentanti di Umbria Risorse (1)

I vincitori della Eco-Recharge con i rappresentanti di Umbria Risorse

Paper Bricks

Paper Bricks

Relagom

Relagom