L’art. 27 della Costituzione e il Carcere di Terni: l’esperienza del film “FUORI FUOCO”

PHOTO-2019-01-24-15-03-57_1
Nei giorni 22 e 24 Gennaio 2019 alcune classi quarte e quinte dell’Istituto Casagrande Cesi hanno portato a termine,
nell’ambito del Progetto Legalità di Istituto, una importante riflessione sull’universo carcerario e le norme che lo orientano con particolare riferimento all’art. 27 della Costituzione, che al terzo comma recita : “Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato”.
L’analisi di queste tematiche ha avuto inizio dapprima con conversazioni in classe tenute dai prof. Ranucci, Zambuto, Biscetti, Manzi e Cavallari che hanno aderito al progetto, sulla base delle quali si è arrivati all’evento del 22 Gennaio in cui si è presa visione in auditorium del film “Fuori Fuoco”, realizzato dai detenuti del Carcere di Terni su progetto del Prof. Crisostomi sostenuto dalla direzione del carcere stesso nella persona della Direttrice Dott.ssa Chiara Pellegrini.
Alla presenza del Prof. Oreste Crisostomi e del Dott. Fabio Gianfilippi, magistrato di sorveglianza, e di uno dei registi Thomas Fisher gli alunni del nostro Istituto hanno esposto le loro considerazioni sui più diversi aspetti della vita carceraria, chiedendo e ottenendo risposte tecnicamente esaustive ma anche significative dal punto di vista della fedeltà al dettato costituzionale dei percorsi posti in essere all’interno del carcere di Terni, al fine di favorire, pur nelle difficoltà notevoli che sono state rappresentate, una effettiva rieducazione del condannato ai fini del suo
reinserimento nel consesso civile al termine della pena.
Il Dott. Gianfilippi ha illustrato con profondità il senso del dettato costituzionale ed il ruolo del magistrato di sorveglianza mentre il Prof. Crisostomi ha spiegato la genesi del progetto e le sue particolarità; toccante è stata la testimonianza del regista Fisher che ha invitato i ragazzi a salvaguardare la propria esistenza dai pericoli derivanti da modelli e stili di vita illusori e profondamente negativi.
Nella giornata del 24 Gennaio i ragazzi hanno incontrato la Dottoressa Chiara Pellegrini la quale con grande sensibilità e disponibilità ha saputo rispondere alle istanze e alle domande che gli alunni hanno proposto in modo emotivamente molto coinvolgente.
Si è trattato di due importanti momenti di riflessione e analisi sulla via di un percorso di cittadinanza che vuol condurre tutta la nostra comunità educante ad un sempre maggiore livello di consapevolezza civile ed istituzionale.
IMG_8083 IMG_8084 (1) PHOTO-2019-01-22-09-01-03_1 PHOTO-2019-01-22-12-02-32_1 PHOTO-2019-01-22-12-02-32_2 PHOTO-2019-01-22-12-02-34 PHOTO-2019-01-24-15-03-57_1 PHOTO-2019-01-24-15-04-00_1



« (Previous News)



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked as *

*